Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Sfratti zero: le proposte dell’unione inquilini campana

Nell’ambito della giornata internazionale sfratti zeroUnione Inquilini Federazione Regionale della Campania ha consegnato al Sindaco di Napoli e all’Assessore all’urbanistica due documenti su come passare dall’emergenza abitativa alla soluzione del dramma di chi ha una casa e, per morosità incolpevole, si trova in mezzo a una strada.
Viviamo una situazione incredibile, abbiamo tante case vuote, edifici pubblici abbandonati e cittadini senza casa. A Napoli e provincia sono oltre 10.000 i cittadini che hanno fatto domanda di assegnazione di un alloggio di edilizia residenziale pubblica e non c’è stata una sola casa assegnataSono pendenti migliaia di sfratti per morosità incolpevole e finita locazione e nessun sfrattato è stato garantito il passaggio da casa a casa. Abbiamo affitto in nero in tutti i bassi del centro antico e storico di Napoli e migliaia di nuclei familiari che vivono in coabitazione o negli scantinati. Non ci sono da parte del Governo e del Parlamento politiche attive per il diritto alla casa e alla civiltà dell’abitare. Siamo in piazza per invertire questa tendenza e riaffermare con forza che bisogna trovare soluzioni e casa per chi esprime un vecchio e nuovo bisogno casa.

CUB © 2022. Tutti i diritti riservati.